Un poltergeist pasquale

di Marina Commenta

I poltergeist sono fenomeni che durano relativamente poco, anche se si hanno casi in cui le manifestazioni sono perdurate parecchio e possono diventare molto pericolosi se in qualche modo viene utilizzato il fuoco.

La casa dove avvengono si può incendiare se nessuno si accorge per tempo del divampare del fuoco. Il poltergeist di cui vi parlo avvenne nel 1958 a casa dei coniugi Graham e Vera Stringer proprio nel periodo pasquale.

Ebbero questo fenomeno per le cinque domeniche di Pasqua di quell’anno e misero in pericolo la loro vita e quella del loro piccolo bambino Steven. Il primo incendio avvenne quando sia i genitori che il bambino erano andati a dormire.

Un sacco pieno di giocattoli si incendiò e solo grazie alla tempestività degli Stringer, svegliati da puzza e rumore, riuscì a salvare piccolo e casa. Finite le cinque domeniche passquali il poltergeist scomparve fino a riapparire il venerdì Santo dell’anno successivo facendo scoppiare un altro incendio in soggiorno.

Stavolta bruciarono dei regali contenuti in una scatola e andarono completamente distrutti. L’anno dopo ancora il fuoco prese vita il lunedi dell’Angelo e scoppiò in camera da letto bruciando una camicia da notte e una canottiera come pure un angolo del cassettone.

Ogni anno il fuoco tornava tanto che gli Stringer se lo aspettavano anche nelle Pasqua del 1961. L’assicurazione aveva persino annullato la loro polizza perchè non voleva dover pagare altri indennizzi.

Quell’anno non ci furono altri incendi, gli Stringer però raccontarono di avere visto una specie di colonna di fumo argeto girovagare per casa e sentito rumori di passi e porte che si chiudevano e aprivano.

Una finestrra della cucina fu letteralmente distrutta. I due adulti conclusero che casa loro doveva essere abitata da un poltergeist e piuttosto divertiti dalla cosa lo chiamarono Larry. Nel 1962 si aspettavano il solito incendio che difatti arrivò.

Distrusse il soggiorno e Vera si salvò per miracolo da fiamme alte un metro. I pompieri riuscirono a domarlo e un altro, più piccolo scoppiò nel pomeriggio. Dopo quella terribile volta Larry non si fece più vivo e tutto tornò alla normalità con gli Stringer che poterono finalmente avere una Pasqua normale. Nessuno indagò mai su questi strani fenomeni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>